Risolvi il Problema delle Emorroidi mediante la Crioterapia Selettiva: trattamento e cura per le emorroidi rapido, indolore e privo di controindicazioni e risolve il problema delle emorroidi interne ed esterne <a href='#footer'style='text-decoration:none'>(*)</a>. Le nuove terapie come la Crioterapia Selettiva favoriscono la guarigione delle emorroidi.<a href='#footer'style='text-decoration:none'>(*)</a> Una dieta ricca di alimenti che forniscono fibre, come frutta, verdura, pasta e riso integrali, è la scelta più indicata. Leggi i consigli del dott Mario Petracca sulla dieta e alimentazione corretta per prevenire il problema delle emorroidi. Rapidamente senza ricovero e senza dolore<a href='#footer'style='text-decoration:none'>(*)</a>. Guarisci dalle Emorroidi Interne ed Esterne. Torna ad essere libero! Le emorroidi possono causare problemi anche nei rapporti sessuali e anali; torna a vivere a pieno il tuo rapporto di coppia.<a href='#footer'style='text-decoration:none'>(*)</a>
Emorroidi personaggi famosi imbarazzo

Purtroppo molte persone, ancora oggi, preferiscono sopportare i dolori e i disagi procurati dalle emorroidi infiammate, piuttosto che parlare del problema con il proprio medico e prenotare una visita specialistica per risolvere il problema.

Se anche tu sei fra quelli che si vergognano e provano imbarazzo per le emorroidi, non preoccuparti. C'è un argomento che probabilmente ti farà sorridere e ti farà sentire molto meglio. I personaggi famosi che soffrono di emorroidi e che non si fanno problemi a parlarne. Siamo abituati a vederli sempre impeccabili, ritratti con abiti firmati e in località prestigiose durante i loro impegni mondani. Ma anche i personaggi famosi hanno una vita come tutti noi e, sì, anche loro possono soffrire di emorroidi.

Personaggi famosi ed emorroidi senza imbarazzo

Sui nomi dei personaggi famosi colpiti da emorroidi si fa spesso un gran parlare. Saltano fuori alcuni fra i personaggi più amati, ma di cui non abbiamo una conferma ufficiale. Bisogna comunque ricordare che le emorroidi infiammate interessano più di una persona su tre nel corso della vita. Per cui è probabile che anche il tuo vicino di casa, il tuo professore del liceo e, perché no, il tuo attore o la tua attrice preferiti ne soffrano.

Ci sono poi dei personaggi famosi che non provano imbarazzo per le emorroidi e non si fanno problemi a parlare del loro problema. Anzi, lo fanno senza alcuna vergogna. In questo modo riescono anche a trasmettere il messaggio che le emorroidi sono un disturbo come un altro e non devono assolutamente essere fonte di imbarazzo. Vediamo chi sono questi intrepidi vip e come hanno affrontato il loro problema.

Martin Demichelis

Gli interisti se lo ricordano bene per la finale di Champions tra Inter e Bayern Monaco del 2010. I nerazzurri si portarono in vantaggio al 35esimo del primo tempo grazie ad un'azione che il centrale del Bayern, Demichelis, non riuscì a fermare. La partita finì poi 2-0 per l'Inter. Dopo alcuni anni, Demichelis è tornato a parlare di quella partita durante un'intervista, rivelando che 10 giorni prima della partita aveva gravemente sofferto di emorroidi e non si era potuto allenare nella maniera corretta. Aveva addirittura perso 3 chili e aveva ripreso a correre solo 3 giorni prima della partita. Non lo aveva raccontato prima solo per paura che fosse considerata come una giustificazione per la brutta prestazione in campo.

Paolo Brosio

Paolo Brosio ha partecipato quest'anno all'Isola dei Famosi. Per chi non abbia seguito il programma, Brosio ha rivelato tutti i dettagli più personali al rientro in studio, ospite di Mattino 5. Racconta di aver sofferto di ben tre emorragie, causate dall'alimentazione composta in prevalenza da riso, che gli avrebbe procurato una grave stitichezza. Senza nessuna vergogna ha raccontato delle sue emorroidi e di quanto sia stato difficile sopportare il periodo di permanenza sull'Isola. Il suo intento era quello di vincere una somma di denaro da destinare ai bimbi poveri in Bosnia, ma la sua buona volontà non è bastata a fargli vincere il programma.

Enzo Paolo Turchi

Paolo Brosio non è stato il primo partecipante dell'Isola a combattere con le emorroidi. Prima di lui, precisamente durante la seconda edizione dello show, toccò a Enzo Paolo Turchi, ballerino e coreografo, che fu addirittura costretto a lasciare l'Isola a causa del fastidio e del dolore provocato dalle emorroidi infiammate. Al suo rientro, scherzando, affermò: "in questo periodo il mio sedere è il più famoso in Italia".

Cristina Quaranta

La bella Cristina Quaranta, showgirl e conduttrice televisiva, non solo ha ammesso di soffrire di gravi emorroidi, ma si è anche resa testimonial di una campagna di sensibilizzazione proprio per combattere l'imbarazzo dato dalle emorroidi e spingere le persone a scegliere una vita più serena affidandosi a trattamenti medici risolutivi. Come non darle ragione?

Elizabeth Taylor

La bellissima attrice Elizabeth Taylor, scomparsa nel 2011, soffrì di emorroidi per un lungo periodo della sua vita, sottoponendosi a tre interventi chirurgici. Il racconto delle sue sofferenze e delle operazioni chirurgiche viene ampiamente trattato da suo marito, Richard Burton, all'interno del suo diario.

Karl Marx

Andando più indietro nella storia, ci sono molti altri personaggi famosi che non hanno provato imbarazzo a parlare di emorroidi. Fra questi, uno dei più influenti fu sicuramente Karl Marx. Durante la stesura della sua opera "Il Capitale" ebbe un brutto attacco di emorroidi tanto che, scrivendo al suo amico Friedrich Engels, gli rivolse queste parole: "Per finire il libro dovrei perlomeno essere in grado di sedermi. Spero che la borghesia se ne ricordi”.

Napoleone Bonaparte

Ricordi la battaglia di Waterloo? Napoleone subì la sua definitiva sconfitta, finendo poi la sua vita esiliato sull'isola di Sant'Elena. Quello che forse non sai, è che quel giorno Napoleone si trovò ad affrontare anche un altro nemico: le emorroidi. Il dolore era così insopportabile che non poté prendere parte alla battaglia, rimanendo nella sua carrozza nelle retrovie. I racconti descrivono un Napoleone poco lucido, sofferente.

Una domanda ci sorge spontanea. Chissà se Napoleone, potendo usufruire di uno degli innovativi metodi di trattamento delle emorroidi, come la crioterapia selettiva, avrebbe potuto ritrovare le energie e far andare diversamente la battaglia? Non potremo mai rispondere, ma speriamo di averti strappato un sorriso e la consapevolezza che le emorroidi non sono un argomento tabù di cui provare imbarazzo, soprattutto oggi che abbiamo trattamenti risolutivi e per niente invasivi per risolvere il problema.

Emorroidi.eu - Consulente Scientifico Dott. Mario Petracca - All rights reserved 
Il Dott. Mario Petracca, Medico Proctologo Specialista nella Cura delle Emorroidi Interne ed Esterne, Riceve e Cura Pazienti da Tutta Italia.
Disclaimer  | Glossario  |  Privacy  |  Sitemap

(*) I risultati non sono garantiti allo stesso modo per tutti.
E' un servizio a pagamento che varia in base alla patologia in atto.
Contatta il dottore per avere informazioni sui costi.



Ultimo Aggiornamento 21-01-2020

Web by conceptio: Software house - Support by exedere: Posizionamento motori di ricerca